belo

Andrea Belicchi, web master atipico, ingegnere mezzosangue, si lascia alle spalle un’esperienza da oste, cuoco e responsabile di un Agriturismo e ancor prima diversi anni di lavoro in uno studio tecnico tra microprocessori ed elettroniche digitali, ragionevole approdo dopo una laurea in Ingegneria elettronica ed un’infanzia passata a fare e disfare piccoli e grandi progetti con i mattoncini Lego.

Ora vive e lavora a Parma, presso Infraordinario Studio, collettivo di liberi professionisti che collaborano e condividono spazi, attrezzature, conoscenze e capacità. Crea siti web perchè si diverte a scrivere codice ed è appassionato di grafica.

Ama inseguire nuove idee, lavorare sprofondato su una vecchia seggiola immerso nei rumori della campagna, fare riunioni attorno ad un tavolo imbandito di buon cibo. Collabora con grafici, fotografi e altre figure del settore sia per progetti diretti con il cliente sia per lavori conto terzi.